RANIA MATAR – IN HER IMAGE

I lavori della fotografa libano-americana Rania Matar saranno in mostra
all’Amon Carter Museum of America Art fino al 17 giugno 2018.
La mostra riunisce quattro serie fotografiche in cui l’artista analizza
il mutare e maturare dell’identità femminile grazie all’utilizzo del ritratto.
Attraverso le sue opere l’artista svela come il modellarsi dell’identità femminile
di donne e ragazze appartenenti a parti del mondo così diverse
come Stati Uniti e Medio Oriente, trascenda le barriere culturali e geografiche.

#41

#02

#34

Comments are closed.