PETER AERSCHMANN in mostra a Spazio 46 di Palazzo Ducale, Genova

C|E Contemporary è lieta di annunciare l’inaugurazione della mostra

PETER AERSCHMANN
Ostranenie/Dépaysement/Straniamento
Arte e globalizzazione in una società di massa

a cura di Viana Conti e Virginia Monteverde

illumination_2010_still_1

Venerdì 3 marzo 2017 ore 18.00

presso:
Spazio46 di Palazzo Ducale, Genova

Mostra fino al 1 aprile 2017

Catalogo in mostra edito da C|E Contemporary Milano

Venerdì 3 marzo alle 18.00 allo Spazio46 di Palazzo Ducale, Genova inaugura la personale di Peter Aerschmann dal titolo Ostranenie/Dépaysement/Straniamento – Arte e globalizzazione in una società di massa, a cura di Viana Conti e Virginia Monteverde.
Nella sua personale l’artista svizzero ricostruisce frammenti della Città Globale innescando nell’osservatore un senso di straniamento.

Più reali del reale, le sue ricostruzioni digitali generate al computer, trasmettono inquietudine e sospetto nell’osservatore, in quanto sospese, slittanti o roteanti in uno spazio vuoto, in assenza di leggi di gravità. Sono schermi scaturiti da un immaginario che vuole restituire, attraverso lo sguardo dell’artista, un mondo riflesso e riassemblato nei frammenti di uno specchio esploso come una bolla di sapone.
[…] dal testo critico di Viana Conti

La mostra promossa da Art Commission con il patrocinio di Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura e Consolato generale di Svizzera a Milano, organizzata in collaborazione con C|E Contemporary Milano, sarà visitabile fino al primo aprile 2017 dal martedì alla domenica dalle 15.30 alle 19.00.

con il patrocinio di:

PATROCINI2

 

con il supporto di:

SUPPORTO

Comments are closed.